Back to all articles
Da questo weekend al via i cantieri per la nuova pavimentazione stradale in A4 e A31
12 March 2021

Ripartono in A4 Brescia-Padova e in A31 Valdastico da questo weekend di marzo e durante i prossimi fine settimana, con organizzazione dei cantieri continuativa h24, i lavori di manutenzione della pavimentazione stradale. Tali interventi consentiranno comunque il transito ai viaggiatori in due corsie per carreggiata sulla A4 e una corsia sulla A31. Si tratterà di interventi di rifacimento del manto stradale che, nella totalità dei 235 km gestiti nelle tratte di competenza di A4 Holding, è una pavimentazione drenante e fonoassorbente, che garantisce più elevati standard di sicurezza rispetto all’asfalto tradizionale e permette maggiore aderenza, riducendo anche la rumorosità dovuta al rotolamento degli pneumatici sull’asfalto.

Saranno circa 40 i km di autostrada, suddivisi in più lotti, coinvolti quest’anno negli interventi che da metà marzo si prolungheranno fino a novembre e riguarderanno anche le pavimentazioni delle due aree di servizio di Monte Alto Est e Limenella Ovest, della Tangenziale Sud di Vicenza e della viabilità di competenza esterna all’Autostazione di Desenzano del Garda.

Un investimento di circa 20 milioni di euro che viene ormai annualmente riservato da A4 Holding a questa basilare tipologia di intervento, che risulta indispensabile per ridurre al minimo le cause di incidenti dovute a fenomeni metereologici e agli eventuali ammaloramenti della pavimentazione in conglomerato bituminoso, regolarmente monitorati dal concessionario.

L’organizzazione dei lavori vedrà il coinvolgimento di circa un totale di 80 addetti tra il personale di imprese esterne e quello di Autostrada Brescia Padova, la quale si occuperà della direzione dei lavori, organizzando, vigilando e coordinando le attività di cantiere che si svolgeranno nella fascia oraria compresa tra le ore 20.00 del venerdì e le e ore 6.00 del lunedì mattina.