Back to all articles
Al Tocatì 2022 “Sulla giusta strada”: A4 Holding presenta il progetto educativo per raccontare sicurezza, territorio e ambiente ai bimbi in età scolare
12 September 2022

A4 Holding, società del Gruppo Abertis, rinnova la sua attiva partecipazione all’edizione 2022 di Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada giunto quest’anno alla sua ventesima edizione e in programma a Verona dal 17 al 18 settembre prossimi, con il progetto “Sulla giusta strada”, ideato per descrivere a portata di bambino, e condividere anche con i più grandi, i concetti chiave della mobilità sostenibile legati alla sicurezza stradale, al territorio e all’ambiente.

Attraverso questo progetto A4 Holding intende infatti informare e sensibilizzare su tutto quello che rende oggi la mobilità un concetto sostenibile, inteso come mobilità sicura, mobilità condivisa e mobilità meno impattante su ambiente e territorio. Per farlo, da sabato 17 settembre all’interno dello spazio dedicato dell’area Playsmart in Piazza Bra, verrà predisposto un percorso e un gioco con la guida di tre mascotte, simbolo delle azioni da intraprendere per rimanere sempre “sulla giusta strada”: la prudente volpe che insegnerà a rispettare le regole della sicurezza e della cautela in strada, il saggio gufo che spiegherà ai bambini come utilizzare al meglio la propria curiosità per esplorare i territori e le bellezze circostanti e il tenero e premuroso panda, che racconterà l’importanza del rispetto per l’ambiente e la natura.

Al termine del percorso sotto la guida e i consigli delle tre mascotte, ai bambini che parteciperanno verrà consegnato un attestato sotto forma di patentino “da giusto pilota” e gadget predisposti per l’occasione.

Una proposta di coinvolgimento dei più piccoli che trova piena correlazione con le linee guida adottate negli anni dalla società veronese, che fa della mobilità sostenibile un punto di grande investimento nella sua attività quotidiana di coordinamento e gestione dei 295 km di strade e autostrade in concessione. A4 Holding infatti finanzia e adotta concretamente progetti e iniziative per il raggiungimento dei propri obiettivi di sviluppo sostenibile, legati alla transizione del settore della mobilità verso un’economia low-carbon, alla lotta contro il cambiamento climatico mediante efficientamento energetico e uso e consumo responsabile delle risorse e dei materiali, al rafforzamento dei processi di digitalizzazione e innovazione per lo sviluppo di nuovi sistemi e forme di mobilità. Il tutto all’interno di un consolidato e ormai storico contributo allo sviluppo economico e sociale dei territori e delle comunità che attraversa e unisce e con cui, come nel caso di Verona, collabora da sempre pienamente.

“Dopo i progetti di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale come Isola Sicura e #usalatesta – dichiara il Presidente di A4 Holding Gonzalo Alcalde Rodríguez - approdiamo quest’anno al Tocatì, una manifestazione che sa coinvolgere sempre più partner e pubblico, con una nuova idea da raccontare ai più piccoli, che sono e restano il centro del nostro impegno per un mondo più sostenibile. Mi piace sottolineare come ci sia in A4 Holding una sensibilità condivisa su questi temi, che ha fatto sì che i nostri collaboratori, di ogni area e funzione, abbiano deciso di dare il loro attivo contributo, impegnandosi volontariamente come guide e accompagnatori nel weekend della manifestazione”.